67

Cos’è il Web 3.0

Il Web 3.0 è caratterizzato dall’uso di tecnologie avanzate come l’intelligenza artificiale, il web semantico e la blockchain. A volte viene anche chiamato “Web decentralizzato”.

L’idea alla base del Web 3.0 è rendere Internet più intelligente, personalizzato e decentralizzato. Mira a creare in modo naturale e intuitivo per le macchine e gli esseri umani di interagire, utilizzando tecnologie come l’elaborazione del linguaggio naturale, l’apprendimento automatico e la blockchain per creare un’esperienza più fluida.

Le tecnologie Web 3.0 mirano a creare un Internet più decentralizzato e distribuito, in cui i dati e le applicazioni sono controllati dagli utenti. Ciò consentirà agli utenti di avere un maggiore controllo sui propri dati e sulla propria identità online, portando a una maggiore privacy e sicurezza.

E tu? Sapevi il significato del WEb 3.0? Scrivilo nei commenti!

  • Seguici:

CON OSCIAMOCI

INIZIA UN  PROGETTO CON NOI

Raccontaci la tua storia, descrivici il tuo progetto, i tuoi obiettivi o facci una domanda.

"*" indica i campi obbligatori

Trattamento dei dati personali*
66

Bounce rate: di cosa si tratta

Quando si parla di bounce rate ci si riferisce al tasso di rimbalzo, che è la percentuale di visitatori che lasciano un sito Web dopo aver visualizzato solo una pagina. Dal punto di vista matematico, il bounce rate rappresenta il rapporto tra il totale di utenti che visualizza una pagina e il totale delle sessioni del sito.

Il tasso di rimbalzo è una metrica molto importante che serve per analizzare il comportamento degli utenti rispetto ai contenuti proposti su un sito web.

È importante specificare che non esistono dei valori fissi per stabilire la frequenza di rimbalzo ottimale, anche perché varia da sito a sito; diciamo però che un bounce rate basso significa che gli utenti apprezzano i contenuti e l’aspetto grafico del sito, e questo li porta a continuare la navigazione.

Sulla base di questi concetti, possiamo dire che:

  • tra il 26-40%: è eccellente. Significa che il sito è ben costruito e piace agli utenti.
  • tra il 41-55%: è nella media.
  • 56-70%: è più alto del normale.
  • 70%: è un valore molto alto, che può indicare problemi al sito o al target delle campagne.

E tu? Sai dirmi qual’è il Bounce Rate del tuo sito? Scrivilo nei commenti!

  • Seguici:

CON OSCIAMOCI

INIZIA UN  PROGETTO CON NOI

Raccontaci la tua storia, descrivici il tuo progetto, i tuoi obiettivi o facci una domanda.

"*" indica i campi obbligatori

Trattamento dei dati personali*